Villa Abegg: l’intervista all’Assessore Tresso

L'Assessore Tresso ci racconta come è nata la collaborazione fra Città di Torino e Web Garden di recupero del Parco di Villa Abegg

Questo articolo fa parte del numero 32 di Web Garden: Villa Abegg

Oggi Web Garden è al Parco di Villa Abegg con Francesco Tresso, assessore al Verde pubblico della Città di Torino, in occasione dei due giorni di apertura straordinaria di questo bellissimo spazio dopo oltre 25 anni di chiusura.

L’evento – inserito nel calendario del Festival del Verde 2024 – è stato possibile grazie agli sforzi congiunti della Città di Torino, dell’ISAFA, dell’Accademia della Agricoltura, dello IED di Torino e, naturalmente, di Web Garden, capofila di questa iniziativa che è diventata realtà grazie al lavoro e all’impegno di un corposo team, composto da soggetti pubblici e privati.

Il Parco di Villa Abegg appartiene alla Città di Torino, che ha subito spalancato le braccia – e il cancello del parco – con entusiasmo e competenza.

In poche battute, Francesco Tresso ci racconta come e perché il Comune abbia accolto questo progetto, che lui stesso aveva già immaginato e che il suo assessorato ha sostenuto, anche economicamente: con uno sguardo sul futuro e qualche idea su come il Parco di Villa Abegg possa continuare a vivere dopo questa apertura, che si è rivelata eccezionale anche per l’importante affluenza di torinesi e visitatori.


video di Francesco Barone