I magazine di Web Garden

Il giardino dei Semplici – nr. 17 – settembre 2022

Viaggio alle origini della Botanica: barbari, filosofi e santi.

Già nel mondo antico come in quello medievale la botanica era una disciplina straordinariamente importante.

I Giardini Botanici nel Mondo

L’origine dei giardini botanici è antichissima e culturalmente trasversale, oggi nel mondo ve ne sono di meravigliosi, eccone alcuni.

Andrea Corneo: il signore delle Camelie

Una lunga tradizione di famiglia lega Andrea Corneo a Villa Anelli e alle camelie del suo meraviglioso giardino, ecco la sua storia

Il linguaggio della Natura: le Api – nr. 16 – agosto 2022

Il delizioso cibo dorato: mieli dal mondo

Il miele, delizioso cibo d’oro, è amato e conosciuto sin dai tempi antichissimi: ecco una rassegna speciale dei mieli dal mondo!

Api in alta quota

Ci sono oltre 20mila specie di api sulla Terra, ognuna con la sua particolarità, come quelle di vivere… ad alta quota!

Api, sentinelle dell’ambiente: l’intervista a Francesco Collura

Francesco Collura, apicoltore, membro dell’AIA, racconto come le api siano utile per monitorare la qualità dell’ambiente.

Il linguaggio della Natura: le Api – nr. 15 – luglio 2022

La danza delle api

L’alveare è un microcosmo indipendente dove le api operano secondo una rigida gerarchia e si scambiano informazioni attraverso una “danza”.

L’universo delle api in quattro libri

Quattro libri esplorano l’universo delle api, fornendo risposte per raggiungere un futuro più sostenibile e rispettoso della Natura.

Apiari integrati: uno “zzzz” che insegna e guarisce

Per le api, il 2017 è stato un anno cruciale: l’Onu ha istituito una Giornata Mondiale dedicata a questi preziosissimi insetti.

Intervista a Stella Boglione: “E dire che ho paura delle api”

Stella Boglione e le api, l’intervista ad una contadina molto speciale e il suo rapporto con il mondo delle api.

Stella Boglione, una contadina in riva al mare

Stella Boglione: ritratto di una “contadina” in riva al mare molto speciale e della sua love story con le api

Immaginare. Creare. Recuperare – nr. 14 – giugno 2022

La potenza dell’immaginazione

Senza immaginazione non esisterebbe progresso. Senza una visione, l’uomo sarebbe ancora lì con la clava in mano

Vigneti estremi

Vigneti estremi dal mondo: visione, coraggio e dedizione rendono ancora una volta – e sempre – possibile l’impossibile.

“Versi in Vigna”: un’esperienza da custodire nel cuore

Fra le vigne di Cocconato accompagnati dalle parole di Pasolini e Fenoglio e il Jazz: Versi in Vigna, l’evento di Web Garden di giugno 2022.

Territorio e sostenibilità: intervista a Luca Battaglini

L’intervista a Luca Battaglini, agronomo, professore, esperto in sostenibilità ambientale e recupero del territorio.

In nome della rosa – nr. 13 – maggio 2022

In nome della Rosa

La rosa, il fiore del mese di maggio, ci accompagna in un viaggio fra colori, storia, cultura e bellezza naturale.

La Rosa, una spia al servizio della vigna

La rosa e la vite, un connubio naturale dalle origini pragmatiche e antiche, molto più di un semplice vezzo del vignaiolo.

Una perfetta armonia fra arte e natura

Un sabato assolato di maggio a Casa Lajolo, fra arte, gusto, sapori e odori: Dejeuner con l’arte, l’evento di Web Garden di maggio 2022.

Il roseto comunale di Roma

Il Roseto di Roma Capitale, un tesoro cittadino e nazionale nel cuore della Città eterna con più di 1100 varietà di Rose.

Il sapore dei fiori – nr. 12 – aprile 2022

Il Sapore dei Fiori

I colori dei fiori della primavera giungono ad allietare il nostro sguardo, ma possono regalarci anche grandi delizie del palato.

Leccornie a “centimetro zero”

La nuova frontiera della ristorazione: ristoranti che coltivano frutta, verdura ed erbe aromatiche a pochi metri dalla propria cucina.

Ugo Alciati: la tradizione piemontese ha il colore delle viole

Ugo Alciati è la terza generazione di chef stellati, uno chef “molto garden” ci parla dal suo orto di Fontafredda “a metri dieci”.

La matematica della natura- nr. 11 – marzo 2022

La Matematica della Natura

Vogliamo celebrare la Natura, il suo equilibrio e la sua perfezione, tratti che suggeriscono l’azione di un’intelligenza sublime e superiore.

Riordinando l’Universo

In Scozia sorge il “Giardino della Speculazione Cosmica”, dove ogni elemento nasce dall’incontro tra botanica e scienza,

Dialogo di Web Garden con Jessica Carroll

Jessica Carroll e le sue opere, dai marmi ai bronzi ai disegni, esprimono una sapiente attenzione per l’ambiente naturale.

Creare e conservare – nr. 10 – dicembre 2021

La battaglia del vecchio e del nuovo

Conservare le forme e i canoni estetici o innovarli apportando ad essi i canoni della modernità: una risposta non semplice da dare.

Fabio Viale in mostra a Torino: l’intervista

Fabio Viale: uno dei più grandi scultori italiani contemporanei le cui opere sono esposte fino al 09 gennaio 2022 ai Musei Reali.

Autunno sensoriale – nr. 9 – novembre 2021

L’Autunno nell’arte, un contrasto dei sensi

L’autunno è un momento che suscita emozioni ambivalenti, in contrasto fra loro, e questo è molto ben rappresentate nell’arte.

Mozart tra i vigneti della Val d’Orcia

La musica classica, Mozart, i vigneti e l’arte della vinificazione, un esperimento interessante che arriva da Montalcino, in Toscana.

Momenti di rassicurante ciclicità

Il gusto e l’odore, sono piaceri immediati e, insieme, evocazioni capaci di trasportarci altrove nel tempo e nello spazio.

Infinito – nr. 8 – ottobre 2021

Nei giardini dell’Eternità

Fin dall’antichità, le civiltà hanno esorcizzato il lutto con architetture, piante e fiori che rendessero omaggio a chi non c’era più

Le zucche di Yayoi Kusama

Yayoi Kusama, un’artista che durante la sua carriera ha continuamente reinventato il suo stile. La storia di un’ossessione divenuta arte.

Una passeggiata fra i veleni

Il Poison Garden del castello di Alnwick, il giardino più velenoso del mondo interamente dedicato alle piante velenose.

Intervista a Carlo Galfione

Carlo Galfione: l’armonia e l’equilibrio della composizione sono strettamente legati al mondo delle note, della musica.

Ad alta quota – nr. 7 – settembre 2021

Giardini alpini: Francia e Svizzera

Nelle montagne che risiede ben il 25% della biodiversità del nostro pianeta: facciamo un giro, allora, fra i giardini di Francia e Svizzera.

Mirage, la luna a 2.391 metri

Un imprenditore parigino di origini italiane, appassionato d’arte e montagna con l’idea di unire queste due passioni sulle vette delle Alpi.

Un orto officinale in città: intervista al dott. Andrea Nicola

Il dott. Andrea Nicola, fondatore e curatore di un giardino botanico di piante officinali sperimentale ad Aosta

Acqua – nr. 6 – agosto 2021

Ninfee e loto: regine dell’acqua

Ninfee e loto, regine magnifiche ed inaspettate delle acque impure, dei giardini, della mitologia e dell’arte.

Il Giardino di Nemo: un orto sotto il mare di Noli

Nel mare della riviera ligure c’è un giardino segreto, un progetto unico e innovativo: il Giardino di Nemo di Noli.

Silvana Ghigino, direttore della Villa Durazzo Pallavicini

A Genova si trova uno dei giardini esoterici più interessanti d’Europa: Villa Durazzo Pallavicini. Intervistiamo Silvana Ghighino

Oltre il giardino – nr. 5 – luglio 2021

Il giardino, luogo segreto dell’animo

Il giardino rimanda sempre a un altrove: un luogo privato dello spirito o delo spazio di cui dobbiamo mantenere intatta la meraviglia.

Giardini segreti e storie dal mondo

Come non chiedersi se nel mondo vi siano spazi verdi nascosti, spesso sconosciuti ai più, ma che racchiudono anche interessanti pillole storiche e meritano di essere conosciuti!

Angoli di Mondo

Come non chiedersi se nel mondo vi siano spazi verdi nascosti, spesso sconosciuti ai più, ma che racchiudono anche interessanti pillole storiche e meritano di essere conosciuti!

Incontro con Cristiana Ruspa

Il giardino come sorpresa, costruito come una scenografia di quinte e ornamentalità nel rispetto della natura.

Natura urbana – nr. 4 – giugno 2021

Edilizia ecosostenibile e orti verticali

Recuperare spazi verdi all’interno del tessuto urbano è imperativo per quanto concerne l’aspetto climatico e ambientale delle città.

BeeFlower per WebGarden

Beeflower: un progetto per riflettere sulle criticità dell’attuale situazione ambientale, con un carattere culturale.

Intervista a Gianluca Quaglia

Una chiaccherata con l’artista Gianluca Quaglia alla scoperta del rapporto uomo – natura nell’arte tramite l’esperienza visiva.

Erbari una preziosa risorsa

Gli erbari come risorse per lo studio sui cambiamenti climatici, sulle modalità di conservazione di specie anche molto rare e per la medicina.

Scienza e Natura- nr. 3 – maggio 2021

Il regno glaciale della biodervisità

Il deposito globale di semi delle Svalbard: la più imponente banca dei semi al mondo e una speranza per il futuro.

Intervista a Aqua Aura

Ermanno Tedeschi intervista Aqua Aura, artista unico che esplora il connubio fra arte e scienza, incredibilmente piccolo e nostra percezione.

Il Wood Wide Web

Sotto terra, sotto i nostri piedi succede ogni giorno di tutto: benvenuti nel fantastico mondo del “Wood Wide Web”

I Colori- nr. 2 – aprile 2021

I tulipani di Rembrandt

La bellezza dei tulipani da Rembrandt ai mercati olandesi: un fiore che è un caleidoscopo di colori che ci arriva dall’Olanda.

Pantone, fiore, colore

I colori spesso si fondono, anzi, si confondono con i fiori e spesso si usa direttamente il nome del fiore per indicare il colore.

Incontro con Marco Segantin

Marco Segantin, un visionario che ha fatto della sua passione, i fiori, un mestiere, creando un atelier famoso in tutto il mondo.

La Rinascita – nr. 1 – marzo 2021

La rinascita: il mandorlo in fiore

Il mandorlo in fiore: con questo fortissimo impulso vitale che abbiamo deciso di inaugurare il primo numero del nostro magazine online.

Incontro con Riccardo Cordero

Questo articolo fa parte del numero 1 di Web Garden, marzo: la Rinascita. Marzo è il mese di rinascita, un miracolo che si ripete ogni anno, del cui spettacolo possiamo godere tutti: un nuovo ciclo che si apre dinnanzi a noi. "Da sempre il concetto che mi ha attratto...

Asuma Makoto: Flower Punk

L’essere umano non è forse parte della natura? Questa è la domanda che si (ci) pone l’artista giapponese Asuma Makoto.

I Giardini