Villa Sassi

da | 1 Dic 2023

Località

Valcuvia (VA)

Proprietà

Residenza privata

Ingresso

Residenza privata - Aperto per eventi
“Nulla è più figlio dell’arte di un giardino” Sir Walter Scott

Il Parco secolare di Villa Sassi – Torino – residenza privata

Sulla pre-collina torinese esiste un gioiello di antica fattura, elegante e raffinato, che ospita un parco di oltre 22 ettari, il cui nome è Villa Sassi.

Costruita agli inizi del 1600, la residenza – in cima alla quale padroneggia la Basilica di Superga – è stata un punto di riferimento privilegiato per le più illustri personalità di ogni epoca: il luogo di villeggiatura prediletto da principi, duchi, presidenti, famiglie reali e artisti per più di tre secoli. Tra i nomi più illustri si ricordano quelli di Camillo Benso Conte di Cavour, dei reali di Casa Savoia, di Maria Callas, di Gianni Agnelli e dei Duchi di Kent.  

Il parco, annoverato tra uno dei cento più belli di Italia, è caratterizzato dalla presenza di ampi spazi verdi e di alberi secolari, tra cui l’esemplare più monumentale è un cedro del Libano di circa 400 anni.

Oggetto di rivisitazione nell’800, epoca nella quale comparvero nella collina torinese i giardini all’inglese, sono gli ampi spazi verdi e i lunghi filari di vigne. Successivamente arricchito dalla piantumazione di ulteriori alberi monumentali, ancora oggi presenti, e da molti sentieri che, tra uno scorcio e l’altro di Torino, conducono fino in cima alla Basilica di Superga.

La recentissima ristrutturazione della Villa e del parco ha avuto come obiettivo quello di rendere ancora più accogliente la residenza e le sue aree verdi, creando un percorso emotivo tra interni e esterni dove si intreccia l’antico con il moderno, regalando al visitatore una bellissima esperienza.

Foto e Video di Marco Beck Peccoz



Galleria d’immagini

La Colombara

"la bellezza della natura è senza tempo e apre i canali dei nostri sensi, il nostro compito è quello di tenerli aperti" - Anonimo

Leggi di più

Villa Rossi

"che dolcezza infantile nella mattinata tranquilla! - C’è il sole tra le foglie gialle - i ragni tendono tra i rami le loro strade di seta"" - F.G. Lorca

Leggi di più