Agricooltur, le serre aeroponiche – Carignano

8 Mar 2024

Località

Carignano (TO)

Proprietà

Serra Aeroponica

Ingresso

Su appuntamento
“La cosa che gli analfabeti ecologici non capiscono di un ecosistema è che si tratta di un sistema.” - Frank Herbert

Un nuovo modo di immaginare l’agricoltura: Agricooltur® e le serre aeroponiche.

L’aeroponica è un metodo di coltivazione innovativo che permette alle piante di svilupparsi fuori dal terreno.

Le radici vengono nebulizzate con acqua e sostanze nutritive in un ambiente completamente controllato che riduce quasi del tutto la diffusione di parassiti e malattie tipiche della coltivazione in terra, senza dover impiegare insetticidi o antiparassitari potenzialmente dannosi per la salute dell’uomo, delle piante e dell’ambiente.

Inoltre, la coltivazione indoor consente di ottenere risultati straordinari in termini di velocità, quantità e, soprattutto, qualità.

In questo modo Agricooltur® trasforma qualcosa di antico, come l’agricoltura, e va a creare un presente d’avanguardia, qualcosa del tutto nuovo.

La coltivazione delle piante avviene all’interno dei siti produttivi chiamati The Plant, serre altamente tecnologiche che ricreano l’ambiente ideale per la crescita degli ortaggi. 

Qui, appositi filtri permettono di purificare l’aria in entrata dagli elementi inquinanti e di restituire aria ossigenata all’esterno, rendendo la struttura un vero e proprio polmone verde per l’ambiente.

La struttura è costituita da un container modificato ed allestito per alloggiare due sistemi di coltivazione Aerosmart. Al fine di garantire l’illuminazione naturale necessaria all’accrescimento delle piante, le pareti del modulo sono parzialmente sostituite da pannelli in policarbonato compatto, e la copertura in pannelli in policarbonato alveolare.

Hortus è dotato di ventole a filtro che consentono al modulo di immettere aria pulita dall’esterno ed espellere aria arricchita di ossigeno grazie alla fotosintesi delle piante contenute all’interno. Un sistema di condizionamento consente di gestire la temperatura all’interno del modulo l’acqua di condensa viene recuperata, arricchita di fertilizzanti naturali e utilizzata per la coltivazione.

Foto e Video di Marco Beck Peccoz



Galleria d’immagini